Porti: AP Civitavecchia finanzia indagine inquinamento

Ven, 30/11/2012 - 20:49

(ANSA) - ROMA, 30 NOV - Un'indagine sulla salute, sulle abitudini di vita e sui livelli di esposizione ambientale della popolazione residente nel comprensorio di Civitavecchia. E' l'obiettivo dell'indagine che l'Autorita' Portuale di Civitavecchia ha affidato al Dipartimento di Epidemiologia del SSR della regione Lazio, in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione della ASL Roma F, che dovra' studiare gli effetti dell'inquinamento atmosferico sulla salute dei residenti nell'area di Civitavecchia attraverso l'uso di indicatori biologici. L'iniziativa nasce per dare continuita' agli studi epidemiologici condotti nell'area di Civitavecchia che in passato hanno evidenziato, sia sui residenti che sui lavoratori, eccessi di mortalita' a causa di diverse patologie polmonari come tumore, mesotelioma pleurico e disturbi respiratori. Tutti i costi dell'indagine saranno sostenuti dall'Autorita' Portuale di Civitavecchia, nell'ambito delle attivita' di sostenibilita' ambientale del porto. L'indagine coinvolgera', nel biennio 2013-2014, 1200 persone residenti nell'area in studio (comuni di Civitavecchia, S. Marinella, Allumiere e Tolfa) e sara' accompagnato da una valutazione delle ricadute al suolo delle emissioni atmosferiche degli impianti industriali presenti nell'area attraverso dei modelli di dispersione in collaborazione con ARPA Lazio. Il protocollo dello studio sara' sottoposto anche all'approvazione di un Comitato Etico.