Assoporti L'Associazione

AdSP del Mare Adriatico Centrale

Porti di Ancona, Falconara, Pescara, Pesaro, San Benedetto del Tronto e Ortona

Assemblea AdsP Porto

Indirizzo:
Molo S. Maria
60121 Ancona (An)
Fax:
+39.0712078940

L’AdSP del Mare Adriatico Centrale raggruppa il Porto di Ancona, Falconara, Pescara, Pesaro, San Benedetto del Tronto e Ortona. Questo raggruppamento è stato previsto dalla strategia della portualità nazionale definita dal D.lgs. 4 agosto 2016, n. 169.

La banchina virtuale costituita da 215 km di costa che si estendono fra le Marche e l'Abruzzo ha l’obiettivo principale di creare lavoro e occupazione.

La sede dell'Autorità, il porto di Ancona rappresenta uno degli 83 scali strategici dell’Unione europea, è inserito nel corridoio scandinavo mediterraneo ed eccelle per l’attività traghettistica internazionale che lo pone fra i primi italiani per numero di passeggeri. Infatti, transita nel porto di Ancona oltre 1,5 milioni di passeggeri l’anno sulle seguenti direttrici di collegamento marittimo regolari: Grecia, Croazia, Albania, Montenegro e Turchia.

A bordo dei traghetti, assieme ai passeggeri vengono trasportati circa 200.000 TIR ogni anno con il relativo carico di merci e si valuta che circa un quarto dell’attività di import/export commerciale dell’intera nazione greca transiti per il porto di Ancona verso e da l’Europa. Le dotazioni di banchina sono moderne ed efficienti ed in grado di essere al servizio di qualunque tipo di merce.
In questi ultimi anni il Porto di Ancona ha realizzato un nuovo terminal crociere; è tappa per le navi del Gruppo Costa Crociere nonché della Compagnia MSC.

La Mappa dell'AdSP

Consulta