Assoporti L'Associazione

On 21st January 2016 the Ports Decree has reviewed the Italian ports network. The Ports decree that belongs to the re-launch of ports and logistics in Italy promoted by the Ministry for Infrastructure and Transport (MIT) stands for the “Reorganization, rationalization and simplification of Port Authorities”.

Port Authorities have been re-organised into strategic decision centres managed by Port Network Authorities (PNA), based in the Italian “core” ports as set out by the EU. The new PNA will be in charge of 57 national ports.

PNAs will have a strategic role in policy, programming and coordinating the ports in their own area.

Statistics

Consulta la statistiche delle Autorità di Sistema portuale

Learn more

Press Review

Estratto Rassegna Stampa del 6 agosto 2020

Focus: "Crociere MSC e Costa scaldano i motori Il governo approva il protocollo per la sicurezza
sanitaria" (Corriere Marittimo)

(varie testate)
Estratto Rassegna Stampa del 5 agosto 2020

Primo piano:

  • "UIRNet: costituzione della Cabina di Regia per l' elaborazione e la realizzazione della
    Piattaforma Logistica Digitale Nazionale" (varie testate)
  • "Modificare la normativa sui dragaggi nei porti" (La Gazzetta Marittima)

Focus:«La crescita dei porti rallenterà» (L'Avvisatore Marittimo)

(varie testate)
Estratto Rassegna Stampa del 4 agosto 2020

Primo piano: "Trasporti digitali, nasce la cabina di regia di UIRNet. D 'Agostino presidente" (varie testate)

Focus: "Protocolli di sicurezza, pronti a partire con due navi" (varie testate)

(varie testate)
Estratto Rassegna Stampa del 3 agosto 2020

Focus:

  • "Armatori e broker, gli italiani investono nello shipping greco" (Il Secolo XIX)
  • "Boom di navi fantasma nel Mediterraneo L'odissea dei marittimi abbandonati dalle
    compagnie" (Il Secolo XIX)
(varie testate)